Avventure Veneto,  Le mie avventure

Cascate di Fanes: la Leggenda narra che….

La partenza per il giro delle cascate di Fanes é a Ponte Felizon, dopo Fiames, circa 8 km dopo Cortina D’Ampezzo. Ma prima vorrei raccontarvi la leggenda del Felizon, la forra in cui scorre appunto il torrente omonimo.

Una delle cascate di Fanes a Cortina vista dall'alto. Spettacolo favoloso la potenza dell'acqua!

La leggenda…

“La leggenda narra che, in questa cupa gola, una bimba rimase imprigionata dalle acque impetuose e trascorse sette anni in una grotta, con una vecchia e suo figlio, vestiti di verde come il muschio. Ritrovatala, il padre la riportò al mulino del Boite, dove vivevano, e le proibì di rivedere il figlio della vecchia, con il quale si era fidanzata. Costui scese al mulino e scatenò un temporale! La furia dell’acqua ingrossò a dismisura il Boite e, fra flutti gonfi e minacciosi, rapì la ragazza per sempre. Stampe e disegni del castello di Botestagno, risalenti al Settecento, testimoniano la presenza del mulino.”

Alcune cascate di fanes sono percorribili passandoci sotto, un passgio favoloso , puoi ammirare tutta la potenza dell'acqua

Le cascate

In un suggestivo ambiente, nel cuore del Parco Naturale delle Dolomiti D’Ampezzo, si snoda un percorso emozionante fra cime, boschi, canyons, forre e salti d’acqua cristallina. Un percorso che può includere facili tratti attrezzati (vie ferrate) e due spettacolari passaggi sotto le cascate. E’ inclusa una buona doccia 🙂 in caso di acqua abbondante, come in questo periodo! Da Ponte Felizon a 1.327, a seconda di ciò che si intende fare, ci sono diversi percorsi e zone panoramiche. Per prima noi abbiamo raggiunto la cengia De Mattia, alla cascata Sbarco di Fanes, tramite un brevissimo tratto ferrato in discesa. La si può raggiungere anche dal sentiero e passare sotto la cascata ( giusto per la foto ricordo 🙂 ) senza proseguire oltre. Per info piu’ dettagliate vi rimando ai siti https://www.dolomiten.net/it/ oppure https://www.guidedolomiti.com/. Piccola curiosità: la cascata di Fanes e’ alta 90 metri e scende per tre salti rocciosi prima di confluire nel Rio Travenanzes. Quindi non mi resta che augurarvi buona escursione!!!

Le cascate di Fanes sono un bellisimo percorso fra giochi d'acqua e percorsi attrezzati

A tema Dolomiti, forse ti potrebbe interessare anche questo articolo “Trekking dolomitico a 5 stelle“. Buona lettura!

Ciao! Sono Stefy, qui trovi la mia passione per la montagna a 360°!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.