Avventure Trentino Alto Adige

Il Lago Nero del Tumulo, Val Passiria

La partenza dalla strada del  passo rombo Val Passiria
Val Passiria, partenza per Lago Nero del Tumulo

Controllavo il meteo da qualche giorno ma non c’era verso di miglioramento per il weekend sia in Piccole Dolomiti, sia in Dolomiti. Le uniche zone in cui davano bel tempo erano quelle dell’Alto Adige. Così ne abbiamo approfittato per andare in esplorazione, tentare se possibile una cima e conoscere un po’ la zona per itinerari futuri.

Destinazione? Val Passiria!

La Val Passiria è una valle alpina in Alto Adige a nord di Merano e si estende fra le Alpi Venoste e quelle dello Stubai (chiamate anche Alpi Breonie). Nella Valle scorre il torrente Passirio.

La nostra escursione in Val Passiria

Abbiamo lasciato l’auto presso il parcheggio a circa 1800 m su uno dei tornati che sale al Passo Rombo. Prima del ponte che si trova a sinistra c’è un parcheggio e li troviamo le varie indicazioni sui sentieri fra cui la nostra. Da qui si possono raggiungere il Rifugio Biasi al Bicchiere, Il rifugio Cima Libera, Mullerhutte sul ghiacciaio di Malavalle. Infatti noi puntavamo proprio al ghiacciaio o meglio alla forcella.

Malga del Tumulo
Lungo il sentiero

Il sentiero parte su strada sterrata fino a Malga Tumulo a circa 2000 m, in estate un punto ristoro. La primavera sta arrivando anche qui e gli alpeggi fino a 1900 sono verdissimi, una meraviglia!

Il corso d’acqua poi che ci accompagna lungo l’escursione è molto rigoglioso causa lo scioglimento della neve in quota. In effetti per essere metà maggio fa molto caldo qui.

Le cascate del torrente Passirio

Da malga Tumulo si sale su sentiero costeggiato sempre da cascatelle del torrente fino alla piana superiore (biotopo) e proseguendo fino al lago Nero del Tumulo ancora ghiacciato a circa 2500 m.

Quasi arrivati al Lago Nero del Tumulo
Val Passiria, Il Lago Nero del Tumulo ancora ghiacciato
Val Passiria, Il Lago Nero del Tumulo ancora ghiacciato
Relax sopra al lago del Tumulo, Val Passiria
Relax sopra al lago del Tumulo, Val Passiria

Iniziamo a vedere la Cima Nera di Malavalle 3500 m, la forcella omonima, la Hofmannspitze…un panorama favoloso. Dal lago del Tumulo proseguiamo nonostante la neve non buona. Si sprofonda a tratti fino alla coscia. Alla piana superiore a circa 2600 m si trova un altro laghetto…ma non è visibile perchè completamente coperto da neve. La forcella è li davanti, mancherebbe poco, ma con questa neve non si va da nessuna parte, per cui a malincuore rinunciamo. L giornata è comunque favolosa e decidiamo di fare una lunga sosta qui, sull’unico masso che spunta dalla neve, si sta da favola!

Bella salita, torneremo sicuramente! Trovi qualche video del giro qui.

Al ritorno bagno in acqua fresca!
Al ritorno bagno in acqua fresca!

Un altro bel lago da vedere in Alto Adige e’ il Lago Selvaggio!

Nella prima parte del video la salita dal parcheggio al Lago Nero del Tumulo

Ciao! Sono Stefy, qui trovi la mia passione per la montagna a 360°!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.