Le mie avventure

3 maggio 2020, la Ripartenza

In questi ultimi due mesi di quarantena abbiamo fatto di tutto. Challenge, giochi, scherzi sui social e ancora siamo diventati cuochi, estetiste, parrucchiere, donne e uomini tutto fare. Abbiamo fatto le pulizie di primavera ( i primi giorni di quarantena ci siamo praticamente disfatti di mezzo quintale di cose inutili), abbiamo fatto fitness a casa per smaltire quelle due o tre torte cucinate al giorno.

Abbiamo pregato e siamo stati sconfortati dalle situazioni contingenti, dal dolore per la perdita di un caro, di un amico, di un conoscente, dalle notizie.

Adesso e’ il momento di ripartire, ognuno di noi con responsabilita’, dobbiamo fare in modo di non tornare indietro.

La Montagna ci ha aspettato, la natura si e’ risvegliata dal letargo piu’ rigogliosa che mai, gli animali hanno ripreso possesso della loro Casa. Noi siamo stati pazienti e speranzosi ed ora e’ arrivato il momento di andarla a trovare, di fare nuovamente amicizia, nel caso si sia scordata di noi.

La ripartenza non sara’ solo il trekking in montagna. Ha un valore molto piu’ grande che sta chiuso nel cuore di ognuno di noi. Vedo la ripartenza come l’alba di un nuovo giorno. Nuove esperienze, nuovi progetti, nuove speranze.

Buona Vita, Buona montagna.

Stefy

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.